news

Programma escursioni 2012

E' disponibile il nuovo programma delle escursioni previste nell'ambito di progetto da Marzo a Settembre 2012

Data e breve descrizione delle escursioni:


Domenica 25 marzo

Percorso fluviale sulla sponda destra del Fiume Magra

Comune di Ameglia - Basso corso del Fiume Magra

(Bocca di Magra – Loc. Padule – Camisano – Ameglia – Cafaggio – Bocca di Magra)

Interessante percorso lungo la foce del Fiume Magra, che partendo dal paese di Bocca di Magra giunge al caratteristico borgo di Ameglia

Durata: mezza giornata

Luogo e ora di ritrovo: giardini di Bocca di Magra, alle ore 9.30

Grado di difficoltà: facile


Domenica 1 Aprile

Percorso in sponda sinistra del Fiume Vara

Comuni di Sesta Godano e Brugnato - Alto corso Fiume Vara

(Arsina – Cornice – Mangia - Arsina)

Percorso in sponda sinistra del Fiume Vara con visita alla località Arsina e ai siti di riproduzione delle lamprede

Durata: giornata intera

Luogo e ora di ritrovo: strada n.566 per Sesta Godano, parcheggio dopo galleria in loc. Arsina, alle ore 9,30

Grado di difficoltà: media


Domenica 15 Aprile

Percorso fluviale sulla sponda destra del fiume Magra

Comune di Arcola - Basso corso del Fiume Magra

(San Genesio-Oasi Lipu – Arcola –Confluenza Magra Vara)

Molte opportunità di avvistamento di animali con la possibilità di visitare l’Oasi Lipu di S. Genesio

Durata: mezza giornata

Luogo e ora di ritrovo: Oasi Lipu, alle ore 9.30

Grado di difficoltà: facile


Domenica 22 Aprile

Il fiume Magra fra natura e città…

Comuni di Arcola e Sarzana - Basso corso del fiume Magra

(Bradiola –Battifollo –Lago Pallodola)

Si costeggia la sponda sinistra del Fiume Magra, da Bradiola al Lago Pallodola, zona di particolare interesse naturalistico, perché area di sosta e di riproduzione di numerose specie ornitiche..

Durata: mezza giornata

Luogo e ora di ritrovo: Club 2 laghi, Sarzana, alle ore 9.30

Grado di difficoltà: facile


Domenica 13 Maggio

Lungo il medio corso del fiume Vara..

Comune di Beverino - Medio corso Fiume Vara

(Padivarma – Pian di Beverino)

Un interessante itinerario che si snoda lungo la sponda destra del Fiume Vara

Durata: giornata intera

Luogo e ora di ritrovo: Comunità Montana Padivarma, alle ore 9.30

Grado di difficoltà: facile


Domenica 27 Maggio... in mountain bike

Percorso fluviale sponda sinistra del fiume Magra in Mountain Bike

Comuni di Santo Stefano Magra, Sarzana, Ameglia - Basso corso del Fiume Magra

(da Santo Stefano a Ponte della Colombiera)

Itinerario mediamente impegnativo. Molte le opportunità per osservare specie animali e vegetali tipiche dell’ambiente fluviale, in particolare specie ornitiche

Durata: giornata intera

Luogo e ora di ritrovo: distributore Agip a Santo Stefano M. all’inizio del raccordo autostradale, alle ore 9.30

Grado di difficoltà: media

 

Sabato 2 Giugno

Percorso fluviale sponda sinistra del fiume Magra (da Sarzana ai Bozi di Saudino)

Itinerario lungo il basso corso del Magra alla scoperta di aree umide uniche in Liguria

Comune di Sarzana

Durata: giornata intera

Luogo e ora di ritrovo: area Gerardo (dal bar Kimana), ore 9.30

Grado di difficoltà: facile

 

Domenica 2 Settembre... in mountain bike

Percorso fluviale sponda destra del fiume Vara in mountain bike

Comuni di Follo e Beverino - Medio corso Fiume Vara

(da Pian di Follo a Beverino - via Piana Battolla)

Percorso pianeggiante sulla sponda destra del fiume Vara. Nella zona di pian di Follo si visiteranno le aree create per la risalita dei pesci. L’itinerario attraversa un territorio “più selvaggio” con buone opportunità di avvistamento di specie ornitiche di un certo rilievo, attraversando ambienti unici in Italia.

Durata: giornata intera

Luogo e ora di ritrovo: Pian di Follo, Piazza del Comune, alle ore 9.30

Grado di difficoltà: facile


Domenica 9 Settembre

Sulle rive del Magra

Comuni di Arcola, Sarzana e Santo Stefano Magra - Basso corso del Fiume Magra

(da Battifollo a Santo Stefano Magra)

Itinerario lungo il fiume che costeggia boschi riparali di pioppi e salici e permette l’osservazione di flora e fauna caratteristica del territorio

Durata: giornata intera

Luogo e ora di ritrovo: Circolo Arci di Battifollo, alle ore 9.30

Grado di difficoltà: facile


Domenica 23 Settembre

Percorso fluviale sulla sponda destra del Fiume Vara

Comune di Follo e Beverino - Medio corso del Fiume Vara

(da Piana Battolla a Beverino)

Percorso pianeggiante sulla sponda destra del fiume Vara con buone opportunità di avvistamento di specie ornitiche di rilievo, in un ambiente fluviale di grande pregio.

Durata: giornata intera

Luogo e ora di ritrovo: piazzetta di Piana Battolla, alle ore 9.30

Grado di difficoltà: facile


Campagna "Vivere il Parco"

L’iniziativa di informazione e disseminazione chiamata “Vivere il Parco” si pone l’obiettivo di informare i cittadini sugli obiettivi del progetto Life P.A.R.C. (Petromyzon And River Continuity), sul contributo dello strumento finanziario comunitario LIFE+ e sull'importanza della difesa della biodiversità. L’iniziativa sarà articolata in 20 iniziative organizzate per tipologie di stake-holder e periodi entro i quali realizzare le attività, coinvolgendo il territorio di riferimento Parco Regionale di Montemarcello Magra. Gli eventi saranno indirizzati ad un target non specialistico: semplici cittadini, turisti e utenti dell'area Parco; particolare attenzione sarà rivolta alle scuole e agli studenti dei Comuni attraverso l'organizzazione di usicte didattiche ed escursioni guidate presso i siti di intervento del progetto.
L’iniziativa “Vivere il Parco” terminerà con un evento-festa conclusivo organizzato in collaborazione con l'Ente Parco Montemarcello Magra al quale saranno invitati tutti i cittadini di tutti i comuni, le scuole, la stampa e i media locali, le associazioni di pesca che collaborano al progetto, le associazioni di categoria del settore del commercio e turismo (in particolare ristoratori e albergatori), le associazioni sportive (in particolare sport fluviali, escursionismo, orienteering, ciclo turismo etc) e tutti i partner di progetto. L'incontro, organizzato in occasione della campagna nazionale di Puliamo il Mondo, si svolgerà presso una delle “aree di sosta e osservazione” realizzate all'interno del progetto e sarà occasione, oltre che per illustrare e “presentare” al grande pubblico i lavori svolti, per coinvolgere in piccolo azioni di volontariato cittadini ed associazioni
Nell'ambito delle attività di informazione e disseminazione è stata progettata la nuova campagna “Vivere il Parco”. La campagna si pone l’obiettivo di informare i cittadini sugli obiettivi del progetto Life P.A.R.C. (Petromyzon And River Continuity), sul contributo dello strumento finanziario comunitario LIFE+ e sull'importanza della difesa della biodiversità. L’iniziativa sarà articolata in 20 appuntamenti organizzati per tipologie di stake-holder e periodi entro i quali realizzare le attività, coinvolgendo il territorio di riferimento Parco Regionale di Montemarcello Magra. Gli eventi saranno indirizzati ad un target non specialistico: semplici cittadini, turisti e utenti dell'area Parco; particolare attenzione sarà rivolta alle scuole e agli studenti dei Comuni attraverso l'organizzazione di usicte didattiche ed escursioni guidate presso i siti di intervento del progetto.
L’iniziativa “Vivere il Parco” terminerà con un evento-festa conclusivo organizzato in collaborazione con l'Ente Parco Montemarcello Magra al quale saranno invitati tutti i cittadini di tutti i comuni, le scuole, la stampa e i media locali, le associazioni di pesca che collaborano al progetto, le associazioni di categoria del settore del commercio e turismo (in particolare ristoratori e albergatori), le associazioni sportive (in particolare sport fluviali, escursionismo, orienteering, ciclo turismo etc) e tutti i partner di progetto. L'incontro, organizzato in occasione della campagna nazionale di Puliamo il Mondo, si svolgerà presso una delle “aree di sosta e osservazione” realizzate all'interno del progetto e sarà occasione, oltre che per illustrare e “presentare” al grande pubblico i lavori svolti, per coinvolgere in piccole azioni di volontariato cittadini ed associazioni.
Sono stati preparati materiali divulgativi ad hoc per la campagna; in particolare:
- il pieghevole con il calendario degli eventi
- il manifesto pubblicitario per l'evento finale
- due diversi tipi di gadget da distribuire durante la campagna
- un gazebo personalizzato "Vivere il Parco"
foto0018b img_1199b

Mostra Progetto Life P.A.R.C.

Sarà inaugurata Giovedì 29 settembre, all’interno dell’ex Oratorio della Trinità sede del CEA del Parco di Montemarcello-Magra e del Centro Regionale per la Fauna Minore, la mostra sul progetto LIFE P.A.R.C per mostrare i numerosi lavori realizzati dalle classi coinvolte nel progetto sulle specie ittiche protette del fiume Magra, nell'arco di due anni scolastici. La mostra rimarrà aperta al pubblico fino alla prima metà di ottobre.

Futuri architetti studiano il Parco Montemarcello - Magra

In visita gli studenti del Laboratorio di Ricerca in Architettura ed Ecologia del Paesaggio

Realizzazione prima rampa di risalita

Sono terminati i lavori del I° lotto previsti dall'azione C1. A seguito degli studi effettuati dall'Università di Genova che hanno censito gli sbarramenti lungo il fiume, è stato realizzato il primo passaggio naturalistico di tipo "Fish ramps" per facilitare la risalita dei pesci.

BENEFICIARIO PARTNERS      
COFINANZIATORE