Foto

Pannelli realizzati dalle classi che hanno aderito al progetto

Pannelli realizzati dagli alunni delle classi partecipanti al progetto

 

 

 

 

Mostra didattica

 


 

 

 

 

Bacheche informative presso aree di sosta e osservazione fluviale

Bacheca con pannello informativo e cassetta-contenitore per schede di monitoraggio in loc. Ramello del comune di Beverino


 

Bacheca con pannello informativo in loc. S. Remigio del comune di Beverino

 


 

Bacheca con pannello informativo in loc. Battifollo del comune di Sarzana


Area di osservazione fluviale in loc. Arsina del Comune di Carrodano - Le scuole in visita

La scuola elementare di Varese Ligure in visita ad Arsina il 19 Dicembre 2012

 

 

Area e percorso di osservazione fluviale in loc. Arsina del Comune di Carrodano (progetto n. 6)

Il percorso di osservazione e la piazzola attrezzata realizzati in questo tratto di corso d’acqua hanno determinato complessivamente la riqualificazione del sito, particolarmente gradita anche dai residenti che hanno seguito con partecipazione i lavori previsti nel progetto. Il sito di Arsina rappresenta un’area interessante dal punto di vista dell’osservazione delle specie target, in quanto in un breve tratto di corso d’acqua è possibile localizzare nella primavera i siti riproduttivi della lampreda, individuare le sabbiaie che ospitano i giovani ammoceti ed è possibile anche trovare diverse specie appartenenti alla famiglia dei Ciprinidi. Anche quest’area quindi può essere utilizzata come sito di monitoraggio delle popolazioni ittiche presenti, sia a scopo conoscitivo che dimostrativo/didattico.

 

Prima Dopo

 

Casetta in legno

Area e percorso di osservazione fluviale in loc. Cà di Vara del Comune di Carrodano (progetto n. 5)

In quest’area sono state realizzate due piazzole, entrambe provviste di pannello informativo: l’una localizzata al margine della strada provinciale e l’altra vicino al corso d’acqua. Le due piazzole sono collegate da un sentiero esistente di cui è stata effettuata la manutenzione; nel primo tratto di sentiero, particolarmente scosceso, è stata realizzata una scalinata con gradoni in legno che facilita l’accesso all’area. Al termine della scalinata un breve tratto di sentiero conduce alla piazzola di sosta attrezzata con arredi in legno.

Dalla piazzola attrezzata partono due tratti di sentiero, ripristinati con una pulizia significativa in quanto risultavano completamente invasi dalla vegetazione e quindi non percorribili; entrambi i sentieri ripristinati, l’uno a valle rispetto alla piazzola e l’altro a monte, seguono il corso d’acqua e possono consentire al visitatore di individuare i siti riproduttivi della lampreda.

Anche quest’area può essere utilizzata come sito di monitoraggio delle popolazioni ittiche presenti, sia a scopo conoscitivo che dimostrativo/didattico.

 


Prima Dopo

 

Piazzola di sosta - vista 1
Piazzola di sosta - vista 2
Pannello illustrativo - vista 1
Pannello illustrativo - vista 2


Area e percorso di osservazione fluviale in loc. Piani del Comune di Beverino (progetto n. 3/A)

In quest’area sono state realizzate due piazzole: una provvista esclusivamente di staccionata e l’altra attrezzata anche con arredi in legno. Si è provveduto al ripristino della strada carrareccia che dalle piazzole realizzate conduce al fiume. La riapertura di un piccolo sentiero ha ripristinato il collegamento con un percorso fluviale esistente, di circa 400 mt, che permette al fruitore di visitare un tratto di fiume Vara dove in primavera è possibile individuare i siti riproduttivi della lampreda. In questo tratto di corso d’acqua sono localizzate numerose sabbiaie idonee all’affossamento degli ammoceti di lampreda: Anche quest’area può essere utilizzata come sito di monitoraggio delle popolazioni ittiche presenti, sia a scopo conoscitivo che dimostrativo/didattico.

 

Prima Dopo

 

Bacheca in legno
Pannello illustrativo

 

 

Area di osservazione fluviale di Piano di Follo - Le scuole in visita

La scuola elementare di Arcola in visita all'oasi di osservazione fluviale di Piano di Follo il 17/12/2012

 

Area e percorso di osservazione fluviale in loc. Piano di Follo del Comune di Follo (progetto n. 9)

Prima Dopo

 

 

La piazzola esistente è stata riqualifica ed attrezzata con arredi in legno, rendendola disponibile ai numerosi fruitori che frequentano l’area fluviale soprattutto nel periodo primaverile-estivo: l’area perifluviale ad oggi risulta più facilmente accessibile anche attraverso il percorso lungo il fiume, di circa 600 mt, protetto in parte dalla nuova staccionata realizzata che conduce proprio all’altezza del passaggio per pesci VR02.

Oltre alla funzionalità del passaggio per pesci, lungo il tratto di corso d’acqua, è possibile osservare alcune sabbiaie idonee all’affossamento degli ammoceti di lampreda ed il sito risulta anche idoneo per attività di monitoraggio delle popolazioni ittiche sia a scopo conoscitivo che dimostrativo/didattico.

 

Particolare pannello illustrativo

 

Cassetta Contenitore
Cartello Indicatore

Passaggi per pesci: VR05

BENEFICIARIO PARTNERS      
COFINANZIATORE